Sole e acciaio, pensando a Mishima...

[…] Un giorno decisi di incominciare a coltivare alacremente il mio orto. Usai sole e acciaio. I raggi implacabili del sole, uniti all’acciaio dell’aratro e della zappa, furono due elementi principali della mia coltivazione. Così, mentre gli alberi lentamente fruttificavano, il pensiero del corpo giunse ad occupare gran parte delle mie meditazioni. Naturalmente un fatto simile non è realizzabile nell’arco di un giorno; e neppure ha inizio senza qualche motivo profondo. […] ( Sole e acciaio di Yukio Mishima).

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Gilda Di Nardo. All Rights reserved

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Google+ - Black Circle
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now